Cambia la skin:
Elenco percorsi Elenco attività per categoria Elenco prodotti per categoria
Dettaglio attività Studio Puliani

Studio Puliani di Danilo Puliani

Via Turati 10 - Tarquinia - VT - 01016
Mappa interattiva

Tel: 0766845157 - Richiedi informazioni

Visita il sito: www.commercialista-bilancio-mediazione-viterbo.it/

Approfondimenti

Visualizza prodotti
Articoli scritti
Eventi presentati

Descrizione dell'azienda

Lo Studio Puliani si trova a Tarquinia in
provincia di Viterbo. Opera nel campo
dell'assistenza e della consulenza fiscale,
tributaria, societaria e legale dal 1999. La
Revisione e il Controllo di Gestione sono le
aree di maggior specializzazione in cui lo
studio è organizzato al fine di verificare
l'attendibilità dei dati contabili delle
singole poste e del bilancio nel suo complesso,
i rischi connessi alle esposizioni bancarie e
quelli inerenti i rapporti con i fornitori, i
controlli sulle commesse e la loro redditività.

Novità via RSS

Credito d'imposta per le erogazioni liberali a favore di impianti sportivi pubblici (c.d. "Sport bonus")

Con il DPCM 30.4.2019, pubblicato sulla G.U. 29.5.2019 n. 124, sono state definite le disposizioni attuative del credito d'imposta, introdotto dall'art. 1 co. 621 - 627 della L. 30.12.2018 n. 145 (legge di bilancio 2019), per le erogazioni liberali in denaro effettuate nel 2019 con riferimento agli inter­venti di manutenzione e restauro di impianti sportivi pubblici e per la realizzazione di nuove strutture sportive pubbliche, ancorchè destinati ai soggetti concessionari o affidatari (c.d. "Sport bonus").

Scarica la circolare per maggiori info

 
Innalzamento delle percentuali di compensazione IVA per alcuni prodotti del settore agricolo

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, ha emanato il DM 29.3.2019, pubblicato sulla G.U. 4.6.2019 n. 129. Tale decreto proroga, per l'anno 2019, l'aumento delle percentuali di compensazione IVA applicabili alle cessioni di animali vivi della specie bovina e suina, nelle misure previste dall'art. 1 co. 2 del DM 26.1.2016.

Scarica la circolare per maggiori info

 
Visto di conformità infedele sui modelli 730 - Nuovo regime sanzionatorio

L'art. 7-bis è intervenuto sulla disciplina relativa al controllo formale dei modelli 730, qualora la dichiarazione sia stata La disciplina sanzionatoria in caso di rilascio del visto di conformità infedele sui modelli 730, di cui al suddetto art. 39 del DLgs. 241/97, è stata ulteriormente modificata dall'art. 7-bis del DL 28.1.2019 n. 4 (relativo al reddito di cittadinanza e ad interventi sulle pensioni), inserito in sede di conversione nella L. 28.3.2019 n. 26, entrata in vigore il 30.3.2019.

presentata mediante un professionista o un CAF.

Scarica la circolare per maggiori info

 
Obbligo di memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi

L'art. 2 co. 1 del DLgs. 5.8.2015 n. 127 prevede l'obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri per la generalità dei soggetti passivi IVA che effettuano operazioni di commercio al dettaglio o attività assimilate.

Scarica la circolare per maggiori info

 
Interventi di riqualificazione energetica sulle singole unità immobiliari

In relazione alle spese sostenute dall'1.1.2018, le fattispecie previste dalla legge, precisamente negli artt. 14 e 16 del DL 63/2013, che consentono di cedere l’agevolazione spettante in seguito all'esecuzione di interventi antisismici o di riqualificazione energetica degli edifici (detrazione IRPEF o IRES) sono tre.

È possibile, infatti, cedere la detrazione d’imposta spettante:

· nel caso in cui siano stati eseguiti interventi di riqualificazione energetica;

· nel caso in cui siano stati eseguiti interventi antisismici sulle parti comuni condominiali degli edifici ubicati nelle zone ad alta pericolosità, che danno diritto alla detra­zio­ne "maggiorata" del 75% o 85%;

· nel caso di acquisto di unità immobiliari comprese in edifici interamente demoliti e ricostruiti dalle imprese nelle zone sismiche 1, 2 e 3.

Scarica la circolare per maggiori info

 
Definizione delle irregolarità formali (art. 9 del DL 119/2018)

L'art. 9 del DL 23.10.2018 n. 119, come sostituito in sede di conversione nella L. 17.12.2018 n. 136, prevede una sanatoria degli errori e delle ir­re­go­la­rità formali commessi sino al 24.10.2018

Scarica la circolare per maggiori info

 
Indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA)

L'art. 9-bis del DL 24.4.2017 n. 50, conv. L. 21.6.2017 n. 96, ha istituito gli indici sintetici di affidabilità fiscale (di seguito, ISA) per gli esercenti attività d'impresa, arti o professioni.

Tali strumenti:

· verificano la normalità e la coerenza della gestione aziendale o professionale;

esprimono, su una scala da 1 a 10, il grado di affidabilità fiscale riconosciuto a ciascun contribuente

Scarica la circolare per maggiori info

 
Regime forfetario (L. 190/2014)

L'art. 1 co. 54 - 89 della L. 23.12.2014 n. 190 (legge di stabilità 2015) disciplina il regi­me fiscale age­volato per gli autonomi (c.d. "forfetario"), destinato agli esercenti at­tività d’impresa, di arte o pro­fes­sione in forma individuale.

Il regime è stato per alcuni aspetti modificato dalla L. 30.12.2018 n. 145 (legge di bilancio 2019), a decorrere dal 2019. Gli interventi hanno riguardato:

· i requisiti per l'accesso e la permanenza nel regime;

· le cause ostative al regime connesse al possesso di partecipazioni e allo svolgimento di rapporti di lavoro.

Scarica la circolare per maggiori info

 
DL 30.4.2019 n. 34 (c.d."decreto crescita")

Di seguito si analizzano le altre principali novità contenute nel DL 34/2019, diverse da quelle riguardanti la normativa fiscale che sono state analizzate nella precedente Circolare.

Il DL 34/2019 è in corso di conversione in legge e le relative disposizioni sono quindi suscettibili di modifiche ed integrazioni.

Scarica la circolare per maggiori info

 
DL 30.4.2019 n. 34 (c.d."decreto crescita") -

Con il DL 30.4.2019 n. 34, pubblicato sulla G.U. 30.4.2019 n. 100, è stato emanato il c.d. "decreto crescita".

Il DL 34/2019 è entrato in vigore l'1.5.2019, giorno successivo alla sua pubblicazione. Tuttavia, per numerose disposizioni sono previste specifiche decorrenze.

Di seguito si analizzano le novità contenute nel DL 34/2019 in materia fiscale.

Scarica la circolare per maggiori info

 

Elenco Percorsi:
Elenco Categorie: Servizi per Aziende e Privati
Elenco Tag: commercialista consulenza mediazione



© 2019 Conto-Graph S.n.c. Str. Poggino, 67 - 01100 Viterbo (VT) - Tel: 0761/35.27.62 Fax: 0761/25.10.62 P.IVA 00268610565