Cambia la skin:
Elenco percorsi Elenco attività per categoria Elenco prodotti per categoria
Dettaglio attività Forum Clodii

Forum Clodii

Santa Maria del Riposo Via del Lago snc - Bracciano - RM - 00062
Mappa interattiva

Tel: - Richiedi informazioni

Visita il sito: www.forumclodii.org

Approfondimenti

Visualizza prodotti
Articoli scritti
Eventi presentati

Descrizione dell'azienda

L’Associazione “Forum Clodii” Archeologia, Storia ed Arte nel Braccianese
Tra le associazioni culturali che si sono costituite a partire dagli anni settanta per contribuire alla conservazione, promozione e valorizzazione del patrimonio culturale del territorio, la "Forum Clodii" Archeologia, Storia ed Arte nel Braccianese è quella che, per Statuto, esplicitamente focalizza le proprie attività al recupero e allo studio dei monumenti e dei patrimoni documentari, alla scoperta e contestuale divulgazione della storia locale nel Braccianese.

Novità via RSS

La pergamena del 1608

Domenica 12 dicembre, alle ore 11.00, in Bracciano presso il Museo del Duomo, si terrà un incontro con il socio Massimo Mondini sul tema:

La pergamena del 1608 restaurata al Museo dell’Opera del Duomo


Norme anti-covid: ingresso con green pass, mascherina e distanziamento.

 
Antica città di Ferento

Domenica 10 Ottobre 2021, visita alla Antica citta' di Ferento, Civitas Splendidissima, accompagnati dalla dott.ssa Giovanna Ottavianelli.

Collaborazione tra Associazione Forum Clodii, Associazione ECHA e ArcheoTuscia.

Per i soci Forum Clodii: Appuntamento alle ore 9.00 a piazzale Pasqualetti - Bracciano, oppure alle 10.20 all'entrata dell'area archeologica di Ferento.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA a info@forumclodii.org

 
Giornate Europee del Patrimonio

25-26 settembre 2021 GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO

MUSEO DELL'OPERA DEL DUOMO BRACCIANO Piazza della Collegiata, Bracciano

La preistoria egizia si racconta attraverso i reperti provenienti dalla collezione del Museo Egizio di Torino

Sabato 25 dalle ore 16.30 alle ore 19.30 (turni di circa 30 minuti)

Prenotazione obbligatoria email: premuc.project@gmail.com

MUSEO CIVICO BRACCIANO, Via Umberto I n. 5

Storia e memoria del territorio braccianese. Visite guidate alle collezioni del museo per adulti e bambini in contemporanea, 26 settembre ore 11:00 e ore 17:30

Visita per adulti: max 15 partecipanti - Visita per bambini: max 10 partecipanti

Prenotazione obbligatoria: Tel 0690805106 email: museocivicobracciano@lemacchinecelibi.coop

Orari apertura del Museo: sabato 25 e domenica 26 ore 10.00 – 13.00 / ore 17.00 – 20.00

ASSOCIAZIONE CULTURALE "NOVARMONIA" presso la Chiesa Santa Maria del Riposo, Bracciano, Via del Lago.

Domenica 26 ore 17.30

Esibizione del Coro "ControCanto" di Bracciano e visita guidata

WWF GRUPPO MONTI SABATINI

Domenica 26 appuntamento ore 9.00 Piazza Pasqualetti

Passeggiata tra gli insediamenti etruschi nel territorio di Bracciano

Prenotazione obbligatoria: tel. 3294605228 Email: wwf.montisabatini@gmail.com

Obbligatorio: scarpe da trekking, pantaloni lunghi, acqua, e auto propria

 
IL TRECENTO DI DANTE E GIOTTO

SABATO 3 LUGLIO ore 18.30 alla Chiesa di S. Maria del Riposo (via del lago):

Per la Rassegna regionale "A Riveder le Stelle", in occasione del settecentesimo anniversario della morte di Dante, l’Associazione Forum Clodii e il Parco Regionale di Bracciano e Martignano presentano:

IL TRECENTO DI DANTE E GIOTTO, padri della lingua e dell'arte figurativa italiana.

Lettura dei più significativi passi della Divina Commedia e introduzione all’ arte Giottesca, con la prof.ssa Monica MANI e il prof. Gaetano VARI

Dante e Giotto, pur con le loro differenti specificità artistiche, rappresentano, nei rispettivi ambiti, la fase culturale che porterà verso la trasformazione di tutti modelli precedenti. Forse non s’incontrarono mai, ma sicuramente vennero a conoscenza della fama reciproca. Da qui la collocazione di Giotto nell’XI canto del Purgatorio nella stessa posizione innovativa nella quale lui stesso si pone rispetto ai poeti del Dolce Stilnovo.

“Credette Cimabue ne la pittura / tener lo campo, e ora ha Giotto il grido, / sì che la fama di colui è oscura”. (Dante, Purgatorio, XI, 94-96)

Per informazioni: info@forumclodii.org

 
La Pala Orsini ...la memoria perduta

SABATO 26 GIUGNO 2021, ore 18.00 al Duomo di Santo Stefano P.M., Bracciano:

Presentazione del Quaderno n.16 dell’Associazione Forum Clodii

LA PALA ORSINI nella cappella del SS. Rosario del Duomo di Bracciano. LA MEMORIA PERDUTA.

Presenta l’autore, Massimo Mondini, Presidente della Forum Clodii

“Dipanando il filo di lontane memorie, come fosse un’indagine poliziesca, ho cercato di dare voce a questo grande dipinto che per oltre quattrocento anni ha assistito ai grandi e piccoli avvenimenti succedutisi nel Duomo di Bracciano. Chi sono i personaggi impressi nella tela, chi l’autore del dipinto, perché proprio loro, sono le domande che hanno stimolato la mia curiosità e attraverso i pochi documenti d’archivio trovati ho cercato quali avvenimenti li legassero tra loro e la comunità di Bracciano. Mi sono permesso qualche volo pindarico e alla fine ne è venuto fuori un racconto, più che un arido saggio. La storia a volte lieta e a volte tragica di uno dei periodi più fulgidi dei Signori di Bracciano, gli Orsini.” M.M.

Per informazioni: info@forumclodii.org

 
Dibattito al Torrione di Anguillara

Sabato 29 Maggio 2021 da ore 18.00, Tavola Rotonda ad Anguillara Sabazia (Giardini del Torrione) sul tema “Verso un percorso comune per la valorizzazione del circondario Braccianese”. Saluto del Sindaco, Avv. Angelo Pizzigallo. Intervento del Presidente di Forum Clodii, Massimo Mondini. A seguire presentazione rassegna eventi dell’ ECHA e premiazione del concorso fotografico “Le forme dell’acqua”.

 
Escursione Bosco di Manziana

Domenica 23 maggio 2021, escursione storico-naturalistica in collaborazione con il Parco Regionale Bracciano-Martignano:

Alla scoperta delle antichità romane nel bosco di Manziana

Appuntamento alle ore 9.00 all’ingresso principale del bosco in via dei Platani (zona commerciale), Manziana.

Prenotazione obbligatoria: info@forumclodii.org

Data la vastità del bosco, l’escursione è consigliata per i soli camminatori abituali, durata 3 / 4 ore, scarpe e abbigliamento adeguati.

L'escursione avverra' nel rispetto delle prescrizioni anticontagio.

 
Conferenza di Giovanna Ottavianelli

L’Associazione Forum Clodii vi invita alla conferenza di

Sabato 8 maggio 2021 alle ore 18:00

della dott.ssa Giovanna Ottavianelli (Associazione ECHA e Archeotuscia)

Maestose vestigia del passato e sfide agli archeologi del futuro nell’antico municipium di Ferentium

Per partecipare sulla piattaforma Zoom:

https://us02web.zoom.us/j/89703315022?pwd=RDhPSnBFMm1OeU05YW1rZjJRTVJqZz09

Meeting ID: 897 0331 5022 Passcode: 328436

LA RELATRICE

Giovanna Ottavianelli, Dottoressa in Filologia e Letterature dell’Antichità (“Sapienza”, Roma); dottoressa in Archeologia (“Sapienza”, Roma); diplomata alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici (“Sapienza”, Roma). Scavi archeologici sul territorio di Roma e del Lazio. Specialista in Epigrafia greca e latina. Ulteriori Ambiti di ricerca: storia antica, filologia classica, teatro antico. Autrice di varie pubblicazioni scientifiche per importanti Collane di studi storico-archeologici (Epigraphica; Archeologia Viva; Bollettino dei Monumenti Musei e Gallerie Pontificie; Antiqua Res; Supplementa Italica. Nuova Serie). Collabora al Progetto internazionale di digitalizzazione epigrafica Epigraphic Database Rome (EAGLE-EDR) [www.edr-edr.it], presso l’Università “Sapienza” di Roma e con il Reparto delle Raccolte Epigrafiche dei Musei Vaticani (Città del Vaticano) all’interno del Progetto “Voci del Passato”. Responsabile scientifico del sito archeologico di Ferentium per l’Associazione Archeotuscia O.d.v. Responsabile Progetti per il patrimonio archeologico e paesaggistico presso E.C.H.A. (European Cultural Heritage Association) A.s.p.

 
Assemblea Soci 2021

L’Assemblea 2021 dei Soci si terrà in remoto sulla piattaforma Zoom domenica 28 febbraio 2021, alle ore 18.00. I Soci hanno ricevuto l' invito e il link Zoom per posta elettronica.


 
Conferenza Dott.ssa Flaminia Conti

Associazione Forum Clodii

Domenica 7 febbraio 2021 alle ore 18:00

Conferenza della Dott.ssa Flaminia Conti (Università La Sapienza)

Bracciano in: un progetto per tornare a conoscere e a riconoscersi nel Castello Odescalchi

Per partecipare sulla piattaforma Zoom :

https://us02web.zoom.us/j/81711925511?pwd=dXc0YnRJY3R3V2dzcXBWTThUa3pCdz09

Meeting ID: 817 1192 5511 Passcode: 814376

IL TEMA DELLA CONFERENZA

Se non sei di Bracciano, che tu sia un esperto di gossip o un curioso di temi storico-artistici, la prima immagine che ti verrà in mente al sentir pronunciare il nome di questo paese è il prospetto del Castello Odescalchi. Nell’immaginario di chi non vive a Bracciano, Bracciano è il suo Castello.

Una sineddoche lecita se si considera l’eccezionalità artistica del monumento e senza dubbio condivisibile se, parlando di “Bracciano”, intendiamo riferirci anche alla sua popolazione. Come noto, infatti, è proprio nel patrimonio culturale che risiede l’identità di una comunità.

Il rapporto che lega i braccianesi al Castello è, tuttavia, meno forte di quanto ci si aspetterebbe. Quanti, tra noi, possono vantare una solida conoscenza delle sue collezioni e della sua storia? Quanto indietro dovrebbe andare la nostra memoria se ci fosse chiesto di indicare l’ultima volta che abbiamo visitato il Castello? E se ci venisse domandato di descrivere la nostra esperienza di visita, cosa ricorderemmo? La conferenza sarà occasione per riflettere su queste criticità e presentare alcune idee di didattica museale attraverso le quali tentare di colmare il distacco ad oggi esistente tra monumento e comunità.

LA RELATRICE

Flaminia Conti è nata e vive a Bracciano. Si è laureata in Storia dell’Arte presso la Sapienza Università di Roma, dove nel 2019 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca e dove attualmente frequenta la Scuola di Specializzazione in Beni Storico Artistici.

Nel 2014 è stata titolare di una borsa per viaggio di studio all’estero presso l’Accademia Nazionale di San Luca in occasione della quale ha svolto ricerche in Inghilterra presso la Royal Academy of Arts. Nello stesso anno ha frequentato e conseguito il diploma del corso di Perfezionamento organizzato dal Ministero delle attività culturali e del turismo e dall’Università degli Studi Roma Tre “La tutela del patrimonio culturale: conoscenza storica e diagnostica scientifica per il contrasto alle aggressioni criminali”.

Dal 2016 è Cultore della Materia in Storia dell’Arte moderna presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della Sapienza Università di Roma.

I suoi interessi di ricerca si orientano sui rapporti culturali intercorsi nel XVIII secolo tra Italia ed Europa, con particolare riferimento alla tradizione classicista e al contesto accademico.

 

Elenco Percorsi:
Elenco Categorie: Enti pubblici e Associazioni
Elenco Tag: archeologia cultura storia



© 2021 Conto-Graph S.r.l. Via dell'Industria, 68 / 70 - 01100 Viterbo (VT) - Tel: 0761/35.27.62 P.IVA 00268610565